Le indagini

Lamezia, furti al supermercato e uso indebito di carte di credito: 4 arresti

I fatti ripresi anche dalle telecamere di videosorveglianza. Ad intervenire i carabinieri che hanno messo le manette ai polsi a tre uomini e una donna

9
di T. B.
1 febbraio 2022
22:52

Furto aggravato in concorso e indebito utilizzo di carte di credito. È questa l’accusa con la quale i carabinieri di Lamezia Terme hanno eseguito quattro ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Gip di Lamezia Terme, su richiesta della Procura della Repubblica.

La vicenda della quale sono stati accusati risale al periodo compreso tra ottobre 2020 e luglio 2021 quando, secondo quanto è emerso dalle indagini condotte dai carabinieri di Lamezia Terme e Pianopoli tre donne ed un uomo avrebbero agito nel centro commerciale di Maida più volte colti in flagrante anche dalle immagini di video sorveglianza.


Ai quattro viene contestato anche il furto a Lamezia Terme ai danni di un dipendente di un negozio cinese di un portafogli in cui era custodita una carta postepay che é stata – riferiscono i militari in una nota - anche utilizzata illecitamente per acquisti, per un totale di 1.800 euro, in negozi di profumeria e di abbigliamento.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top