Lutto nel Cosentino, morto l'imprenditore Luigi Palmiero De Caprio

È il papà del consigliere regionale. Viveva a Orsomarso ma era molto conosciuto su tutta la costa tirrenica

54
di Francesca  Lagatta
11 aprile 2021
11:13
Orsomarso, foto da TurisCalabria
Orsomarso, foto da TurisCalabria

Si è spento dopo una lunga malattia Luigi Palmiero De Caprio, 69 anni, papà del consigliere regionale e presidente della commissione regionale antimafia Antonio De Caprio. L'uomo, che viveva ad Orsomarso, era un imprenditore molto conosciuto sulla costa tirrenica, dove negli anni aveva continuato ad investire creando numerosi posti di lavoro.

La malattia

Luigi De Caprio aveva scoperto di essere malato da tempo. Si era poi sottoposto alle cure, lottando con determinazione. Negli ultimi giorni, però, le sue condizioni di salute sono peggiorate, fino al triste epilogo di questa notte.


Ad Antonio De Caprio e alla sua famiglia giungano le più sentite condoglianze da parte del direttore Pasquale Motta e di tutta la redazione di LaC News24.

I messaggi di cordoglio

Diversi gli attestati di vicinanza alla famiglia di De Caprio.
«Il presidente Nino Spirlì e tutta la Giunta regionale della Calabria – è scritto in un comunicato - porgono le più sentite condoglianze al consigliere regionale e presidente della Commissione contro il fenomeno della ‘ndrangheta, Antonio De Caprio, per la scomparsa dell’amato padre Luigi.

Il coordinamento regionale di Forza Italia Calabria si stringe attorno al consigliere regionale e presidente della commissione Anti ‘ndrangheta, Antonio De Caprio, per la perdita dell’amato padre Luigi: «All’amico Antonio e a tutta la sua famiglia l’espressione del più profondo cordoglio per questo grave lutto che li ha colpiti», si legge in una nota stampa.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top