La tratta

Migranti, ancora uno sbarco nel Crotonese: 75 persone salvate a Le Cannella

È il terzo sbarco in due giorni sulle coste crotonesi. A dare l'allarme alcuni cittadini del posto, che hanno dato una mano nei soccorsi fornendo coperte e viveri 

10
di Francesca Caiazzo
4 novembre 2021
08:36

Un nuovo sbarco è avvenuto ieri sera sulle coste crotonesi. Un veliero con a bordo 75 migranti di varie nazionalità è arrivato in località Le Cannella, frazione costiera del comune di Isola di Capo Rizzuto. L’imbarcazione si è incagliata ed è rimasta per ore in balia delle onde. Ad avvistare la barca, intorno alle 21, sono stati alcuni abitanti della zona che hanno immediatamente allertato le forze dell’ordine e il 118. Sul posto sono giunti Guardia costiera, polizia, personale del 118, volontari della Croce rossa e vigili del fuoco.

Le operazioni di soccorso si sono rese particolarmente difficili a cause del vento e del mare molto agitato. Per mettere in salvo i migranti, tra i quali c’erano quattro bambini e un disabile, i soccorritori si sono buttati in acqua, aiutandoli a scendere e portandoli a riva.


Grande riposta da parte della popolazione del posto, che si è subito attivata per dare una mano nei soccorsi, fornendo coperte e viveri. I migranti sono poi stati trasferiti al centro di Sant’Anna dove trascorreranno il periodo di quarantena previsto dalle normative anti Covid. È il terzo sbarco in due giorni sulle coste crotonesi: ieri mattina 161 stranieri erano stati soccorsi in località Capo Cimiti e il giorno prima in 48 erano arrivati al porto di Crotone.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top