Nuovo sbarco

Migranti, individuata barca che tentava di approdare nel Crotonese: fermato scafista

A bordo dell'imbarcazione partita sei giorni fa dalla Turchia 45 persone, tra cui anche dieci minori. Il reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza li ha condotti nel porto pitagorico

813
di Redazione
3 agosto 2021
09:53

Un'imbarcazione con a bordo 45 migranti - di cui 6 donne e 10 minori - è stata individuata nella giornata di ieri a largo delle coste crotonesi dal reparto operativo aeronavale della Guardia di finanza, subito attivatosi per impedire loro di avvicinarsi troppo al litorale, sbarcare e dileguarsi a terra.

La barca a vela, un classico yacht monoalbero di dimensioni medie, utilizzato lungo le rotte che, dalla Turchia, si dipanano fino alle coste italiane, è stata abbordata non appena ha fatto ingresso nelle acque nazionali, a poche miglia da Capo Colonne. I finanzieri hanno preso il controllo della barca a vela e l’hanno scortata in sicurezza sino al porto di Crotone dove è giunta in nottata. A bordo oltre al sospetto trafficante, di nazionalità turca, sono stati trovati 45 migranti (la maggior parte dei essi era costituita da afghani, iracheni, iraniani, e un tunisino), partiti sei giorni fa da Antalya. Giunti in porto i migranti sono stati consegnati alle autorità preposte all’accoglienza. 


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top