Migranti, nuovo sbarco nel Reggino: subito soccorsi ma alcuni sono si sono allontanati

Si tratta di giovani di età compresa fra i 14 e i 21 anni sbarcati sulla spiaggia di Palizzi. Ricerche in corso nei confronti di coloro i quali si sono subito dati alla fuga dopo il loro arrivo

388
15 agosto 2021
16:50

Decine di giovani, probabilmente egiziani e di età compresa tra i 14 e i 21 anni, sono arrivati a bordo di un barcone incagliatosi sulla spiaggia del villaggio Baia dei Gelsomini di Palizzi. I bagnanti presenti, che hanno subito offerto acqua e assistenza, hanno raccontato di avere visto i giovani scendere subito dall’imbarcazione e disperdersi.

Molti hanno preso la strada della montagna, mentre una sessantina è stata intercettata, anche sulla strada Nazionale, dalle forze dell’ordine e condotta in una pineta vicino alla spiaggia per essere ristorata, prima del trasferimento in altra area adibita al fotosegnalamento e alla somministrazione di tamponi.


Per uno di loro è stato necessario il trasferimento al Gom di Reggio Calabria. Finora dovrebbero esserci oltre dieci minori di cui solo due tre accompagnati probabilmente da fratelli maggiori. Sono in corso le ricerche di altri migranti allontanatisi subito dopo lo sbarco di fortuna tra gli scogli di Palizzi. Sul posto intervenuta la guardia costiera, che ha provveduto a disincagliare l’imbarcazione e a trainarla via.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top