Popoli in fuga

Migranti, nuovo sbarco nella Locride: al porto di Roccella approdano in 96

VIDEO | Tra di loro diversi nuclei familiari con bambini: sono stati soccorsi dalla Guardia di finanza al largo della costa e scortati a terra. Saranno ospitati nella tensostruttura allestita allo scalo

di Ilario  Balì
7 novembre 2021
17:38

Dopo una decina di giorni di tregua sono ripresi gli sbarchi sulle coste della Locride. Nel pomeriggio di oggi 96 migranti di nazionalità afghana e pachistana sono stati soccorsi dalla Guardia di finanza dopo aver lanciato l’sos a bordo di un veliero in mare aperto. Tra loro diversi nuclei familiari con minori.


Dopo le procedure di identificazione a cura delle forze dell’ordine, i profughi saranno provvisoriamente ospitati presso la tensostruttura allestita dalla Prefettura nel porto roccellese. Chi tra di loro sarà invece trovato positivo al tampone anti-Covid sarà accompagnato all’interno di due container isolati. Sul posto anche anche il sindaco Vittorio Zito.

 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top