I migranti pazzi per Salvini: selfie, abbracci e strette di mano

VIDEO | Il ministro dell'Interno prima di partecipare al Cdm di Reggio Calabria ha fatto visita alla tendopoli di San Ferdinando accolto dall'entusiasmo degli extracomunitari: «Mi hanno ringraziato per aver riportato ordine e decoro»

di Redazione
18 aprile 2019
14:40
I migranti acclamano Salvini
I migranti acclamano Salvini

Lo hanno circondato, ma le intenzioni erano delle migliori. Decine di migranti hanno accolto con entusiasmo il ministro dell’Interno Matteo Salvini, in Calabria per il Consiglio dei ministri in programma oggi a Reggio Calabria. La prima tappa del titolare del Viminale è stata la tendopoli di San Ferdinando, che dopo lo smantellamento della vicina baraccopoli ha accolto nuovi migranti. Qui Salvini ha registrato la reazione degli extracomunitari, che lo hanno accolto con abbracci, strette di mani e richieste di selfie. Un’accoglienza molto calorosa che ha sorpreso anche lo stesso ministro, che non si è sottratto alle feste.
«Mi ha fatto piacere - ha commentato poi il vicepremier - che molti ragazzi africani, che ho incontrato nella tendopoli regolare, controllata e pulita, ci hanno ringraziato e mi abbiano ringraziato. Hanno ringraziato il ministro della Lega per aver riportato ordine, decoro, tranquillità, regole».
«Certo - ha proseguito - non posso offrire case e lavoro a tutti, perché case e lavoro non ce l’hanno molti calabresi e molti italiani, ma sono orgoglioso di aver mantenuto anche questa promessa. Per ora missione compiuta, andiamo avanti però: non abbiamo finito, siamo all’inizio».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio