La tratta

Migranti sbarcati a Roccella, fermato a Taranto uno dei presunti scafisti

Si tratta di un cittadino iraniano di 33 anni: è stato riconosciuto dalle foto mostrate dagli investigatori ad alcune delle persone approdate nella Locride nei giorni scorsi e ora ospitati nell'hotspot pugliese

2
di Redazione
27 ottobre 2021
17:39

Un cittadino di nazionalità iraniana di 33 anni, accusato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, è stato sottoposto a fermo da agenti della Squadra Mobile della Questura di Taranto a seguito di operazioni di identificazione e controllo di circa 200 migranti giunti nell'hotspot di Taranto. Erano tutti sbarcati alcuni giorni fa nel porto di Roccella Jonica da una nave della Guardia Costiera che li aveva soccorsi nel Mediterraneo a bordo di un'imbarcazione alla deriva.

Il 33enne fermato sarebbe il comandante del natante sul quale si erano imbarcati i profughi, riconosciuto dalle foto segnaletiche mostrate a diversi migranti dagli investigatori.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top