La tragedia in mare

Migranti, un morto a bordo di un’imbarcazione giunta al porto di Corigliano Rossano

VIDEO | Secondo quanto appreso, le forze di polizia hanno soccorso il natante per poi scortarlo nello scalo della città del Cosentino

20
di Matteo Lauria
13 ottobre 2022
09:04

C'è un migrante morto a bordo di una imbarcazione che è approdata intorno alle 10 di questa mattina al porto di Corigliano Rossano. Secondo quanto appreso, la guardia di finanza ha scortando il natante, sul quale ci sono un centinaio di profughi iraniani ed egiziani, nello scalo della città del Cosentino.

La segnalazione è giunta alla Gdf che ha intercettato l'imbarcazione a largo di Trebisacce. Sulla banchina del porto di Corigliano Rossano è giunto il medico legale per constatare il decesso di un uomo iraniano avvenuto a bordo durante la traversata.Sull'imbarcazione a vela battente bandiera statunitense ci sono sei bambini, una quarantina i minori. E adulti tra uomini e donne tra i 16 e i 50 anni. Quasi tutti di origine iraniana ed egiziana.


Il natante è stato scortato dagli uomini della guardia di finanza e dalla guardia costiera fino allo scalo di Corigliano Rossano dove ad attenderli vi erano gli uomini della capitaneria di porto, della guardia di finanza, della polizia, dei carabinieri e della polizia locale, i volontari della protezione civile, la croce rossa, i sanitari del 118. A coordinare le operazioni il dirigente del commissariato di polizia .Tra le prime le operazioni, il processo di identificazione e tamponi, e un pasto caldo. Nel pomeriggio gli uffici prefettizi stabiliranno i canali si smistamento dei cento stranieri nei vari centri di accoglienza autorizzati.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top