L’incontro

Molestie al liceo di Castrolibero, gli ispettori del Ministero: «Abbiamo ascoltato le richieste dei ragazzi»

Sono rimasti nell'istituto per oltre cinque ore incontrando prima una delegazione degli alunni e poi la dirigente Iolanda Maletta. Gli studenti: «Siamo delusi per l'esito dell'incontro che abbiamo avuto con gli ispettori e non percepiamo, al momento, nulla di concreto

47
di Redazione
10 febbraio 2022
19:20
Il Liceo Valentini-Majorana di Castrolibero
Il Liceo Valentini-Majorana di Castrolibero

«Abbiamo ascoltato con interesse le richieste dei ragazzi, ma non possiamo dire nulla». Lo hanno detto, uscendo dal liceo scientifico del Polo scolastico Valentini-Majorana, gli ispettori ministeriali inviati dal ministero dell'Istruzione per accertare la situazione nell'istituto dopo la denuncia per molestie sessuali ad opera di un professore presentata ai carabinieri da una studentessa.

Gli ispettori sono rimasti nell'istituto per oltre cinque ore, incontrando prima una delegazione degli studenti e poi la dirigente Iolanda Maletta.


Intanto anno deciso di proseguire l'occupazione del liceo scientifico di Castrolibero gli studenti che protestano da una settimana. La decisione é stata presa a conclusione di un'assemblea. «Siamo delusi - ha detto uno studente - per l'esito dell'incontro che abbiamo avuto con gli ispettori e non percepiamo, al momento, nulla di concreto. Per questo abbiamo deciso di continuare la protesta».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top