Coronavirus, altra vittima all'ospedale di Cosenza: muore anziana di Morano

Era arrivata al pronto soccorso dell'Annunziata nella giornata di ieri. Ad oggi nel centro del Cosentino si registrano 17 positivi al Covid 

198
di Vincenzo Alvaro
13 novembre 2020
23:08

La comunità di Morano Calabro registra il primo decesso per Covid dall'inizio della pandemia. Lo ha annunciato il sindaco, Nicolò De Bartolo, esprimendo le «condoglianze dell'amministrazione» all'indirizzo dei familiari. Si tratta di una anziana donna che era arrivata ieri al pronto soccorso dell'ospedale Annunziata di Cosenza.

 


Si rinnova l'invito alla «massima prudenze e responsabilità» ha sottolineato l'amministrazione comunale. Nel bolletino giornaliero salgono a 17 i contagi tra la popolazione moranese. Due sono stati tracciati con tampone molecolare (ed uno di essi è ricoverato a Cosenza) mentre altri 15 con test antigenico. Solo oggi ne sono stati tracciati 7 ai quali è stata ordinata la quarantena domiciliare. Ricostruita per tutti la catena dei contatti che ha portato alla emissione di 53 ordinanze di quarantena preventiva e due isolamento volontario. Per esito negativo al test antigenico da tracciamento precedente è stata disposta la revoca di quattro misure di quarantena da contatto.

 

LEGGI ANCHE: Covid, al Ps di Cosenza come in guerra: «Ora dobbiamo scegliere a chi dare l’ossigeno»

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio