Mormanno, autisti addetti al trasporto dei vaccini in ferie: non arrivano le dosi per i bambini

A rendere nota la vicenda è il consigliere regionale Guccione: «Un episodio assurdo che testimonia il pressapochismo della nostra sanità». Il problema risolto grazie alla tenacia di un assessore comunale

204
di Salvatore Bruno
13 luglio 2021
17:44
Un mezzo dell’Asp di Cosenza impiegato per il trasporto dei farmaci
Un mezzo dell’Asp di Cosenza impiegato per il trasporto dei farmaci

Disagi a Mormanno per la mancanza dei vaccini pediatrici nonostante le famiglie in fila con i loro bambini davanti l'ambulatorio, avessero regolarmente prenotato l'appuntamento. Il disservizio, denunciato dal consigliere regionale Carlo Guccione, è da ricondurre all'assenza per ferie degli autisti addetti al trasporto dalla farmacia ospedaliera di Castrovillari.

Episodio imbarazzante

«Solo grazie alla tenacia dell'assessore comunale di Mormanno, Giuseppe Fasano, il problema è stato risolto - scrive in una nota Guccione - Si è assunto la responsabilità di ritirare i vaccini, trasportarli con le dovute cautele e in appositi contenitori in modo da conservare la catena del freddo, e consegnarli al Centro vaccinale di Mormanno. Un episodio assurdo che testimonia il pressapochismo, le carenze della nostra sanità, a cominciare dalla filiera di comando» conclude il consigliere regionale denunciando lo stato di anarchia della sanità e la necessità di assumere provvedimenti urgenti per evitare altri episodi imbarazzanti «che rischiano di far precipitare ancor di più la nostra sanità a un punto di non ritorno».


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top