Coronavirus, morto maresciallo in servizio a Crotone: il cordoglio del ministro Guerini

In servizio nella Capitaneria di Porto, Salvatore Scilanga lascia moglie e due figlie. Il titolare del dicastero Difesa: «Un altro fedele servitore dello Stato vittima della pandemia»

81
di Redazione
11 aprile 2020
18:25

Altra vittima per Covid-19 in Calabria. Si tratta di un sottufficiale della Marina in servizio a Crotone.

Il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, nel commentare la notizia, ha specificato: «In un momento di grandissima difficoltà per il nostro Paese, oggi, ancora una volta, la Difesa è unita nel cordoglio per la scomparsa di un altro fedele servitore dello Stato».

 

E ancora: «Il maresciallo Salvatore Scilanga in servizio nel Corpo specialistico della Marina Militare presso la Capitaneria di Porto di Crotone, è l'ennesima vittima della pandemia che ci ha colpito. Alla moglie alle sue due figlie e ai suoi cari in questo momento di grande dolore, esprimo la mia più sentita e commossa vicinanza».

 

Analoghi sentimenti «giungano alla grande famiglia della Marina Militare, alla quale va il ringraziamento mio personale per l'eccezionale sforzo che sta sostenendo insieme alle altre forze armate, che pur pagando un prezzo doloroso, quotidianamente lavorano a tutela del Paese, per proteggere i cittadini, con altissimo senso del dovere e di solidarietà», conclude infine il ministro.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio