'Ndrangheta, arsenale in casa di un insospettabile imbianchino

Le armi erano custodite in casa di un imbianchino incensurato di Cutro

di Redazione
30 maggio 2016
09:13

CUTRO (KR) - Un vero e prorpio arsenale è stato rinvenuto dai carabinieri di Crotone all'interno della canna fumaria di un abitazione di campagna. L'arsenale composto da: un fucile d’assalto Kalashnikov, 4 fucili tra cui una carabina da caccia grossa, 7 pistole semiautomatiche calibro 9 con matricola abrasa e oltre 500 cartucce di vario calibro era custodito nell'abitazione di un insospettabile imbianchino, incensurato di Cutro, arrestato con l'accusa di ricettazione, detenzione illegale di armi clandestine e da guerra.


I dettagli dell’operazione saranno resi noti in una conferenza stampa che si terrà questa mattina nel comando provinciale carabinieri di Crotone.


COMMENTI
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top