'Ndrangheta, catturato in Belgio pericoloso latitante

Si tratta del reggino Sebastiano Signati, inserito nell'elenco dei 100 ricercati più pericolosi al mondo

di Redazione
12 dicembre 2015
09:30

E' stato arrestato in Belgio Sebastiano Signati, originario di Reggio Calabria e inserito tra i 100 latitanti più pericolosi al mondo. Sei sono le ordinanze di custodia cautelare, per traffico internazionale di droga, eseguite dalla Dda di Bologna che ha coordinato l'operazione in collaborazione con la squadra mobile, la direzione centrale per i servizi antidroga e il servizio operatico centrale della Polizi di Stato.

COMMENTI
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio