L’agguato

Omicidio a Crotone, 45enne ucciso a colpi d’arma da fuoco - LIVE

VIDEO | Ferita anche una seconda persona. L'agguato avvenuto in via Giovanni Paolo II. Sul posto le forze dell'ordine per i rilievi e l'avvio delle indagini (ASCOLTA L'AUDIO)

11
di Redazione
10 settembre 2021
11:14

Si torna a sparare in pieno giorno a Crotone. Un morto e un ferito è il bilancio della sparatoria avvenuta questa mattina dopo le 10 in via Giovanni Paolo II, di fronte allo stadio Ezio Scida. A perdere la vita, Mario Scarriglia, 45 anni, con piccoli precedenti alle spalle, presumibilmente vero bersaglio di chi ha sparato. Almeno cinque i colpi esplosi, che hanno colpito anche un altro uomo, di 53 anni, incensurato, che era con lui. Quest’ultimo è rimasto ferito alla gamba sinistra ed è stato trasportato nel vicino ospedale San Giovanni di Dio, non sarebbe in pericolo di vita.

I due si trovavano all’interno dell’agenzia funebre di cui era titolare la vittima, che si trova al piano terra di un palazzo che affaccia sulla strada principale, piuttosto trafficata a quell’ora del mattino. Pare stessero eseguendo piccoli lavori di tinteggiatura all’interno dell’attività, quando sono stati raggiunti dai colpi d’arma da fuoco. Non è ancora chiaro chi e perché abbia sparato. Da ricostruire anche la dinamica di quanto accaduto. Sul luogo della sparatoria sono intervenuti Carabinieri, Polizia, Guarda di finanza e gli uomini della Scientifica per i rilievi. Le indagini sono affidate alla squadra mobile della questura di Crotone. Sul posto anche il sostituto procuratore, Alessandro Rho.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top