Omicidio a Mongrassano, investe e passa più volte sul fratello con l'auto: arrestato a Cosenza

La dinamica del fatto di sangue al vaglio dei carabinieri ma dai primi accertamenti il delitto sarebbe avvenuto al culmine di continue liti tra i congiunti

224
di Redazione
22 marzo 2021
13:31

Avrebbe ucciso il fratello investendolo con un'auto, passando poi più volte sul corpo. Un uomo è stato arrestato con l'accusa di omicidio volontario aggravato. Il fatto è avvenuto a Mongrassano (Cosenza). La vittima è un uomo di 47 anni, Pasquale Marino. Il fratello Giuseppe, 45 anni, l'avrebbe travolto con un'auto di grossa cilindrata.

A quanto si apprende, l'auto sarebbe stata fatta passare più volte sul corpo dell'uomo a terra. Poi la fuga. I Carabinieri si erano messi subito sulle tracce del fuggitivo, che si era diretto verso Cosenza, pare con l'intenzione di costituirsi. L'uomo è stato fermato dai militari presso il tribunale ed arrestato con l'accusa di omicidio volontario aggravato.


All'origine dell'efferato omicidio, secondo i primi accertamenti, vi sarebbero state continue liti tra i due fratelli che avrebbero coinvolto anche la figlia dell'uomo fermato.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top