Omicidio a Catanzaro, Sia non risponde VIDEO

Il presunto assassino di Marco Gentile, accoltellato lo scorso sabato, ha deciso di non rispondere durante l'interrogatorio di garanzia che si è svolto in carcere

di Redazione
27 ottobre 2015
15:35

Durante l’udienza di convalida che si è svolta nel carcere di Catanzaro davanti al gip Assunta Maiore, Nicolas Sia accusato dell’omicidio del diciottenne Marco Gentile e difeso dall'avvocato Giovanni Merante, ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere.

 


L'accusa mossa nei confronti di Nicolas Sia è omicidio premeditato aggravato dai futili motivi. Il movente, infatti, sarebbe legato al mancato pagamento di una piccola dose di marijuana che Sia avrebbe ceduto a Gentile, senza ricevere in cambio il denaro, circa dieci euro.

 

Previsto anche oggi anche l’esame autoptico sul corpo del 18enne tragicamente morto.

 

COMMENTI
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top