Narcotraffico

Operazione Crypto, la Dda di Reggio chiede il processo per 67 persone - I NOMI

Si tratta dell’inchiesta sul traffico di droga dal Reggino al Cosentino. Le indagini sono state condotte dalla Guardia di Finanza (ASCOLTA L'AUDIO)

33
di Antonio Alizzi
7 luglio 2022
08:32

L’inchiesta sul traffico di droga dal Reggino al Cosentino, giunge davanti al gup dell’udienza preliminare. La Dda di Reggio Calabria, all’indomani delle indagini condotte dalla Guardia di Finanza, ha chiuso l’inchiesta denominata “Crypto” che ha visto coinvolte 57 persone, ha chiesto il processo per coloro i quali sono finiti nell’ordinanza di custodia cautelare, firmata nel settembre del 2021, dall’ufficio gip del tribunale di Reggio Calabria. Investigazioni che hanno riguardato, come detto, il territorio reggino, dove le sostanze stupefacenti venivano acquistate e poi rivendute in tutta la regione Calabria, e la provincia di Cosenza, con le figure di Francesco Suriano e Roberto Porcaro, ritenute al vertice di questa presunta associazione a delinquere dedita al narcotraffico.

L’operazione “Crypto”, si legge nelle carte dell’inchiesta, nasce dall’inchiesta “Gerry”, risalente al 2017, la quale aveva permesso di sgominare una consorteria composta da presunti elementi di vertice delle cosche Molé-Piromalli di Gioia Tauro e Pesce-Bellocco di Rosarno. 


Secondo le tesi della Dda di Reggio Calabria, la presunta 'ndrina Cacciola-Certo-Pronestì, avrebbe messo in atto un'organizzazione transnazionale capace di pianificare ingenti importazioni di cocaina dal nord Europa e dalla Spagna e di piazzarla in buona parte delle regioni italiane e anche all'estero.

In udienza preliminare finiscono:

-       Filippo Angelica
-       Giuseppe Battaglia
-       Salvatore Battaglia
-       Gianfranco Benzi
-       Giuseppe Cacciola
-       Rocco Cacciola
-       Francesco Cambria
-       Maurizio Caruso
-       Francesco Cavarra
-       Domenico Certo
-       Nicola Certo
-       Michele Chindamo
-       Paolo Cirelli
-       Orazio Coco
-       Marco Esposito
-       Natale Esposito
-       Rocco Antonio Fedele
-       Sergio Gagliardi
-       Pasquale Giovinazzo
-       Massimiliano Guerra
-       Antonio Gullace
-       Patrik La Comare
-       Giorgio La Pietra
-       Carmelo Lustro
-       Pasquale Antonio Mancuso
-       Alessandro Marigliano
-       Alessio Martello
-       Massimiliano Mazzanti
-       Ivan Meo
-       Matteo Mero
-       Massimiliano Mirra
-       Walter Modeo
-       Stefano Montagono
-       Marialuisa Nasso
-       Marco Paladino
-       Antonio Paletta
-       Gennaro Paletta
-       Giampiero Pati
-       William Pati
-       Giuseppe Pescetto
-       Santa Pitarà
-       Giulio Pizzo
-       Maurizio Pizzo
-       Roberto Porcaro
-       Bruno Pronestì
-       Simone Pronestì
-       Alessandro Raso
-       Vincenzo Raso
-       Michele Saccotelli
-       Alessandro Scalise
-       Manuel Spagnoli
-       Antonio Stelitano
-       Lorenzo Stelitano
-       Andrea Sulli
-       Francesco Suriano
-       Alessandro Talarico
-       Michele Tavano
-       Giuseppe Trombetta
-       Marco Truono
-       Francesco Varone
-       Vincenzo Vercei
-       Alessandro Villani
-       Gianfranco Viola
-       Fabio Vitale
-       Franco Vitale
-       Giuseppe Vitale
-       Rosario Zagame

La Dda di Reggio Calabria ha individuato la Regione Calabria e l’Area Metropolitana di Reggio Calabria quali persone offese nel procedimento penale. L’udienza preliminare inizierà il 26 luglio 2022 davanti al gup Sergi. 

Nel collegio difensivo figurano gli avvocati Luca Acciardi, Annamaria Domanico, Fiorella Bozzarello, Carmine Curatolo, Francesco Calabrese, Salvatore Centorbi, Giuseppe Strano Tagliareni, Annunziato Alati, Giuseppe Grasso, Luciano Maria Brancato, Salvatore Pace, Giovanni Botti, Marco Felice Moda, Marco Mario D’Emanuele, Mirna Raschi, Claudio Strata, Giancarla Bissattini, Sabrina Mannarino, Valeria Romeo, Domenico Peila, Anna Maria Macrì, Umberto Abate, Pietro Modaffari, Marco Gemelli, Giuseppe Serafino, Mauro Sgotto, Guido Contestabile, Ivon Posteraro, Cosimo Palumbo, Francesco Albanese, Saverio Nicola Loiero, Davide Vigna, Sergio Rotundo, Antonio Davì, Carlo Morace, Carlo Monaco, Giovanna Araniti, Giovanni Bianco, Cesare Badolato, Marco Azzarito Cannella, Carlo Esbardo, Susanna Maio, Caterina Sapone, Lorenzo Bullo, Vincenzo Merlino, Giuseppe Bruno, Leone Fonte, Angelo Sorace, Federico Sirimarco, Giorgio Pisani, Gennaro Palermo, Giovanni Vecchio, Stefania Gullo, Mario Santambrogio, Emanuele Zungri, Giuseppe Francesco Gioffrè, Lucio Antonio Abbondanza, Corrado Politi, Carmelo Naso e Lea Sprizzi.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top