‘Ndrangheta, il messaggio di Salvini ai clan: «Lo Stato è più forte»

Il ministro commenta l’operazione odierna che ha portato all’arresto di 31 persone: «Tolleranza zero»

270
di Redazione
9 aprile 2019
10:28
Il ministro Salvini
Il ministro Salvini

Un plauso alle forze dell'ordine a seguito degli arresti di stamane, è giunto dal ministro dell'Interno Matteo Salvini che scrive: «Operazione anti-'ndrangheta: più di trenta arresti disposti dalla Procura Antimafia di Catanzaro. Duecento poliziotti impegnati a Vibo Valentia, a cui si aggiungono gli altri colleghi in azione a Reggio Calabria, Palermo, Roma, Bologna, L'Aquila, Prato, Livorno, Alessandria, Brescia, Nuoro e Udine. Gli arrestati dovranno rispondere di associazione per delinquere di tipo mafioso, concorso esterno in associazione mafiosa, estorsione, danneggiamento, rapina, detenzione e porto illegale di armi ed esplosivi, spaccio, lesioni. Grazie alle nostre forze dell'ordine e agli inquirenti! Operazioni di questo tipo mandano un segnale preciso ai clan: c'è tolleranza zero, lo Stato è più forte di voi». 

 


LEGGI ANCHE: 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio