Commissariati i comuni di Strongoli e Cirò Marina

I provvedimenti emessi dal Prefetto di Crotone dopo le dimissioni di diversi amministratori coinvolti nell’inchiesta “Stige”

di Redazione
12 gennaio 2018
12:55
La Prefettura di Crotone
La Prefettura di Crotone

Per effetto delle dimissioni contestuali della metà più uno dei consiglieri comunali nel comune di Cirò Marina dalle rispettive cariche elettive e venendo meno il quorum per il mantenimento dell’organo consiliare, il Prefetto di Crotone, Cosima Di Stani ha nominato, con proprio decreto, quale commissario prefettizio Gualtieri, Prefetto della Repubblica. Il Consiglio comunale di Cirò Marina, è stato dunque sospeso, con effetto immediato, fino all’emanazione del relativo decreto di scioglimento e, comunque, per un periodo non superiore a novanta giorni.

Commissario anche a Strongoli

Nel corso della giornata odierna sono state altresì formalizzate le dimissioni del vicesindaco di Strongoli che seguono quelle del sindaco. Nominato commissario Eugenio Pitaro, viceprefetto, cui sono rimesse le funzioni del Sindaco e della Giunta.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top