Operazione The keys su spaccio di droga nel Soveratese: due indagati davanti al gip

La Procura di Catanzaro ha disarticolato un'associazione dedita allo smercio di stupefacenti organizzato dal clan Gallace di Guardavalle

118
di Luana  Costa
23 aprile 2021
18:46

Si è svolto questa mattina l'interrogatorio di garanzia dinnanzi al Gip del Tribunale di Catanzaro, Alfredo Ferraro, per 2 dei 21 indagati nell'ambito dell'inchiesta denominata The Keys condotta dal comando provinciale dei carabinieri di Catanzaro sotto il coordinamento della direzione distrettuale antimafia. Si tratta di una operazione che ha chiuso il cerchio sul traffico internazionale di stupefacenti organizzato, secondo l'ipotesi della Procura, dalla cosca Gallace che sarebbe riuscita a tessere una fitta rete di distribuzione della droga sul territorio catanzarese e, in particolare, nel soveratese grazie anche a pusher minorenni.

Mattia Guido, 28 anni di Guardavalle, ha risposto alle domande del gip giustificando i suoi contatti con Rocco Columbriale e negato ogni intervento nel recupero dei crediti per conto della consorteria criminale. In particolare, Guido è accusato di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti. Si è invece avvalso della facoltà di non rispondere Domenico Geracitano, 20 anni di Guardavalle. Il collegio difensivo è composto dagli avvocati Giuseppe Vetrano e Bavaro.  


 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top