Ortopedia sospesa a Rossano, Stasi insorge: «Sia riattivata subito»

Il primo cittadino si è rivolto all'Asp per chiedere il reperimento di nuovo personale: «È un reparto fondamentale per l'intero territorio ionico»

15
di Matteo Lauria
29 novembre 2020
18:20
La divisione di Ortopedia di Rossano
La divisione di Ortopedia di Rossano

Sospensione dei ricoveri in Ortopedia nell’ospedale spoke di Corigliano Rossano: la questione sollevata dal nostro network è stata ripresa dal sindaco Flavio Stasi che si dice colpito dal fatto che in un «contesto tanto difficile, si è acconsentito allo spostamento di alcune unità di personale verso altri presidi. Una scelta evidentemente sbagliata che deve essere immediatamente corretta». Non è da escludere che l’amministratore si riferisca a uno dei pochi medici in organico a Rossano che qualche mese fa è stato trasferito a Castrovillari.

 


Per l’amministratore «l'Unità Operativa di Ortopedia è fondamentale per l'intero territorio ionico. Deve essere ripristinata con urgenza. Ho chiesto ai vertici dell'Azienda Sanitaria ed all'Ufficio Personale ASP di attivare immediatamente e con urgenza tutte le procedure per reperire il personale necessario per la ripresa delle attività ordinarie del reparto di Ortopedia, precisando che serve personale stabile. Inoltre è necessario reperire ulteriori unità di personale per dare continuità ad una Unità Operativa fondamentale per l'intero territorio ionico. Mi aspetto che i provvedimenti richiesti vengano attivati immediatamente e che venga quindi consentita già dai prossimi giorni la piena ripresa dell'attività del reparto».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top