Presunte inefficienze all'ospedale di Soveria. L'Asp vuole vederci chiaro e avvia un'indagine

Dopo la nostra inchiesta, la direzione generale d'intesa con quella sanitaria ha richiesto al responsabile del presidio una relazione tecnica per ottenere chiarimenti

8
di Luana  Costa
19 marzo 2019
14:05

L'azienda sanitaria provinciale di Catanzaro ha avviato un'indagine interna per far luce sulle inefficienze dell'ospedale montano di Soveria Mannelli. Il presidio ospedaliero nel corso degli anni è stato, infatti, depotenziato anche per effetto dell'emanazione di alcuni decreti commissariali, circostanza documentata da un'inchiesta condotta nei giorni scorsi della nostra testata giornalistica. Ed è proprio a seguito di quel servizio televisivo che la direzione generale d'intesa con quella sanitaria ha dapprima convocato una riunione e successivamente richiesto al responsabile del presidio una relazione tecnica allo scopo di ottenere chiarimenti sulla gestione della struttura sanitaria. Secondo quanto documentato, sono numerosi i reparti che svolgono attività a scartamento ridotto, in alcuni casi le prestazioni ambulatoriali non vengono affatto eseguite a causa di carenze d'organico o per il malfunzionamento delle apparecchiature sanitarie.

 

Luana Costa

 

LEGGI ANCHE:

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio