Indagini in corso

Catanzaro, papà Vitaliano interrogato in ospedale: inquirenti al lavoro per ricostruire la tragica notte dell’incendio

L'uomo è stato dimesso nei giorni scorsi dalla Terapia intensiva, migliorano anche le condizioni del figlio 16enne (ASCOLTA L'AUDIO)

228
di Luana  Costa
3 novembre 2022
15:00
Vitaliano Corasaniti (foto social)
Vitaliano Corasaniti (foto social)

Si è protratto per circa un'ora l'interrogatorio di Vitaliano Corasoniti, l'uomo rimasto gravemente ferito a causa dell'incendio di casa sua che è costato la vita a tre dei suoi cinque figli, sentito dai carabinieri della compagnia di Catanzaro nell'ambito del fascicolo d'inchiesta aperto dalla Procura per omicidio e disastro colposo.

Da qualche giorno, infatti Corasoniti è stato dimesso dalla Terapia Intensiva e attualmente si trova sotto osservazione nel reparto di Medicina dell'ospedale Pugliese, in considerazione delle migliorate condizioni di salute. Qui i militari dell'arma lo hanno lungamente sentito con l'obiettivo di ottenere nuovi elementi utili alla ricostruzione della genesi dell'incendio.


Al momento nessuna ipotesi viene esclusa, e nei prossimi giorni i reparti investigativi dei carabinieri e dei vigili del fuoco torneranno nell'appartamento distrutto dalle fiamme per eseguire nuovi rilievi. Nel frattempo, migliora il quadro clinico del figlio, che attualmente si trova ricoverato nel reparto di Pediatria. Non è escluso che entrambi possano essere dimessi dall'ospedale già nei prossimi giorni.  

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top