Coronavirus, a Cosenza caos al pronto soccorso: 22 pazienti in attesa di ricovero

La notizia diffusa dal sindaco Occhiuto. L’Azienda ospedaliera sta valutando la conversione in posti per malati con coronavirus anche di sezioni di altri reparti

832
di Salvatore Bruno
10 novembre 2020
12:38
Ospedale Annunziata di Cosenza
Ospedale Annunziata di Cosenza

Ci sono 22 malati Covid nelle sale di attesa nel pronto soccorso dell’Annunziata di Cosenza. Si tratta di pazienti che attendono il ricovero. La notizia è stata diffusa dal sindaco Mario Occhiuto che questa mattina si è recato nel nosocomio bruzio per una visita ispettiva finalizzata ad accertare la presenza del personale necessario a fronteggiare l’emergenza sanitaria.

 


Secondo quanto si è appreso, l’Ao sta valutando la conversione in posti Covid anche di sezioni di altri reparti, con il rischio però di sottrarre medici, infermieri e para-sanitari e attrezzature a soggetti affetti da altre patologie. Fonti accreditate riferiscono dell’impiego ad allestire ulteriori 20 postazioni Covid al Santa Barbara di Rogliano. La situazione è in piena evoluzione.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio