Ponte sullo Stretto, il premier Conte: «Valuterò senza pregiudizi»

Il capo del Governo non ne esclude la costruzione, ma precisa: «Non voglio declamare opere immaginifiche, sono tante le infrastrutture da valutare»

90
di Redazione
3 giugno 2020
19:13
Il premier Giuseppe Conte
Il premier Giuseppe Conte

Il premier Conte lascia aperta la porta all’ipotesi costruzione del ponte sullo Stretto. «Non voglio declamare opere immaginifiche, ho parlato di una rete infrastrutturale su cui c'è tanto da fare. Tante le infrastrutture da valutare, a cominciare da binari unici. Ci metteremo attorno a un tavolo e senza pregiudizi valuterò anche il ponte sullo Stretto», ha risposto così alla domanda sull’infrastruttura da parte di uno dei giornalisti presenti alla conferenza stampa tenutasi questo pomeriggio a Palazzo Chigi.  

Nei giorni scorsi si era sollevato un vero e proprio dibattito a livello nazionale: l’idea della costruzione del ponte che andrebbe a collegare la Sicilia con la penisola è stata ripresa e rilanciata da più parti. Ad intervenire erano stati non solo esponenti politici locali e i governatori di Calabria e Sicilia, ma anche personalità politiche a livello nazionale, in primis Matteo Salvini.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio