Tentano di bloccare la Salerno-Reggio durante le proteste a Cosenza: un ferito

VIDEO | I dimostranti si sono radunati nei pressi della rotonda che si trova davanti lo svincolo e hanno cercato di forzare il blocco delle forze dell’ordine

601
9 novembre 2020
19:14
Proteste a Cosenza
Proteste a Cosenza

Manifestazioni di protesta contro il lockdown imposto dall'ultimo dpcm in materia di contenimento del contagio da coronavirus e contro le condizioni del sistema sanitario nella regione si stanno svolgendo in diversi centri della Calabria che da venerdì scorso è "zona rossa". Alcune centinaia di manifestanti hanno tentato di bloccare, questa sera, l’autostrada Salerno-Reggio Calabria, nei pressi dello svincolo di Cosenza Sud. I dimostranti si sono radunati nei pressi della rotonda che si trova davanti lo svincolo e hanno cercato di forzare il blocco attuato dalle forze dell’ordine, mostrando striscioni a favore della sanità pubblica e urlando slogan contro la classe politica calabrese. Davanti al tentativo di bloccare l’autostrada, le forze dell’ordine hanno risposto con una carica e un manifestante è rimasto ferito. La situazione sembra essere tornata alla calma.

 


  A Catanzaro, circa 500 persone stanno manifestando sul corso Mazzini. La mobilitazione è stata organizzata sui social e ha registrato l'adesione di alcuni movimenti di destra, anche se non mancano esponenti della sinistra. Non ci sono comunque sigle di partito. I manifestanti stanno intonando cori sia contro il governo nazionale che regionale. La manifestazione è presidiata dalla Polizia in assetto antisommossa, ma al momento si sta svolgendo in modo pacifico.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio