Bullismo

Ragazzo preso a pugni in faccia all’uscita da scuola a Castrolibero, il sindaco: «Arginare questi fenomeni»

Il primo cittadino Giovanni Greco ha espresso solidarietà alla famiglia: «Dobbiamo sentirci tutti coinvolti in un processo di crescita di una società più coesa e responsabile del proprio futuro»

20
di Redazione
8 ottobre 2021
21:41
Il ragazzo aggredito
Il ragazzo aggredito

L’aggressione del 14enne all’uscita di scuola ha scosso tutta la comunità di Castrolibero. A distanza da qualche giorno dal fatto, arriva la presa di posizione del sindaco, Giovanni Greco, il quale condanna quanto avvenuto nel suo territorio.

«Un'inaudita e inaccettabile aggressione si è abbattuta a Castrolibero nei confronti di un ragazzo di 14 anni. Nel condannare ogni forma di violenza, desidero far arrivare al ragazzo e ai genitori solidarietà e vicinanza per quanto accaduto. Le forze dell'ordine stanno facendo il possibile perché venga individuato il responsabile di questo incomprensibile gesto» si legge in una nota a firma del primo cittadino.


«Allo stesso tempo dobbiamo sentirci tutti coinvolti in un processo di crescita di una società più coesa e responsabile del proprio futuro che possa arginare questi fenomeni e che sia capace di formare la persona ai veri valori del rispetto e della pace» conclude Greco.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top