Gomme tagliate a 19 macchine, cresce l'allarme tra i residenti a Catanzaro

VIDEO | La polizia scientifica ha effettuato nuovi rilievi questa mattina e sono state acquisite le immagini del sistema di videosorveglianza

77
di Luana  Costa
9 settembre 2019
12:42

«Ieri mattina mi sono svegliato e quando sono andato a prendere la macchina, ho trovato una gomma per terra - racconta Francesco - Ma non solo la mia, diciannove macchine». Un raid vandalico in piena regola, quello messo a segno nella notte tra sabato e domenica a Catanzaro. Il bilancio dell'azione punitiva attuata nei confronti delle autovetture parcheggiate nella zona nord della città è altissimo. Diciannove mezzi con le gomme tagliate: alcuni con un solo pneumatico fuori uso, altri tutti e quattro. «La mattina di domenica come al solito io vado al parco a fare un po' di footing - racconta Alberto Procopio, residente -. Nel mettere in moto mi sono accorto che rimaneva frenata, sono sceso e mi sono accorto che c'erano le gomme bucate. Poi c'erano altri amici che venivano verso di me e avevano avuto lo stesso problema e abbiamo capito che è si è trattato del solito fatto vandalico». Non il primo caso nel quartiere per la verità, sebbene i precendenti abbiano avuto proporzioni nettamente inferiori. Già nei giorni precedenti alcune autovetture avevano subito danneggiamenti. Fra le vittime un numero ristretto è stato, quindi, più volte preso di mira e questa mattina sono stati ascoltati dalla polizia, a cui sono state affidate le indagini. Ancora oggi la polizia scientifica ha effettuato nuovi rilievi e sono state acquisite le immagini del sistema di videosorveglianza presente in zona, seppur le indagini procedano per ora non privilegiando alcuna pista in particolare. «Sono azioni che non si digeriscono» riferisce Francesco Mascaro, esercente della zona. «Ci meravigliamo anche noi - aggiunge Alessio Crispo - e non capiamo il perché».


Luana Costa

 

LEGGI ANCHE:

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio