Reddito cittadinanza a 'ndranghetisti, Salvini: «È una notizia inquietante»

Il leader della Lega commenta l'esito delle indagini della guardia di finanza "Mala civitas": «Complimenti a forze dell’ordine e magistrati. Vogliamo un’Italia e una Calabria pulite. Governo, sveglia»

88
20 maggio 2020
10:36
Il leader della Lega Matteo Salvini
Il leader della Lega Matteo Salvini

«'Ndranghetisti pagati dallo Stato attraverso il reddito di cittadinanza». Il leader della Lega Matteo Salvini attacca il Governo dopo l'operazione "Mala Civitas", grazie alla quale si è scoperto che 101 tra boss e gregari della 'ndrangheta avrebbero indebitamente richiesto ed ottenuto il reddito di cittadinanza.

 

 

«Dopo la scarcerazione dei boss, le rivolte nelle carceri e gli scioperi degli avvocati, emerge un’altra notizia inquietante grazie alle indagini della Guardia di Finanza di Reggio Calabria. Tra i beneficiati ci sono anche i figli del 'Pablo Escobar italiano'. Complimenti alle forze dell’ordine e ai magistrati: tolleranza zero contro i criminali. Vogliamo un’Italia e una Calabria pulite. Governo sveglia».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio