Indagini in corso

Ricadi, maxi rissa in spiaggia a colpi di ombrelloni e remi: coinvolte trenta persone

Indagini sono in corso da parte dei carabinieri. Iniziata sull'arenile di Santa Maria, la lite è proseguita nella piazzetta vicina davanti a decine di bagnanti che hanno assistito loro malgrado

652
di Redazione
12 luglio 2022
10:34
Santa Maria di Ricadi
Santa Maria di Ricadi

Botte da orbi, con l'aiuto di ombrelloni, sedie e persino i remi di alcune barche. È la scena che si sono trovati davanti i bagnati di Santa Maria di Ricadi domenica pomeriggio, quando sulla spiaggia è scoppiata una maxi rissa che ha coinvolto una trentina di persone. Per fare piena luce sull'episodio sono in corso indagini da parte dei carabinieri della Stazione di Spilinga e della Compagnia di Tropea. 

Per cause che sono ancora al vaglio degli inquirenti, una comitiva proveniente dal Reggino si sarebbe scagliata contro un anziano del luogo che si trovava in spiaggia con altri familiari.


Trenta minuti di pura follia nel corso dei quali i contendenti se le sono date di santa ragione, dapprima in spiaggia per poi proseguire poi nella piazzetta di Santa Maria fra urla e spintoni. Diversi i bagnanti che hanno assistito alla scena e che, loro malgrado, hanno dovuto abbandonare mare e spiaggia per non finire coinvolti nell’escalation di violenza.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top