Il caso

Riciclaggio da 500 miliardi di euro, Report: «Informativa su Recordare allegata per sbaglio»

Quel documento d'indagine non doveva finire nel fascicolo di "Eyphemos", inchiesta nella quale l'imprenditore non era indagato. Il dubbio di Ranucci: solo un errore o qualcosa di più? 

121
8 novembre 2021
23:04
Roberto Recordare
Roberto Recordare

L’informativa su Roberto Recordare fu allegata per sbaglio agli atti dell’inchiesta “Eyphemos”. È quanto emerge dalla puntata di Report, andata in onda pochi minuti fa e che ha raccontato il presunto giro di riciclaggio che sarebbe stato posto in essere dall’imprenditore di Palmi.

Un testimone, opportunamente camuffato, ha raccontato ai microfoni della trasmissione di Rai Tre, come l’informativa che ha svelato l’indagine su Recordare, in realtà fu allegata per un mero errore agli atti del processo, considerato che in quell’indagine Recordare non è neppure indagato. Un errore da parte di un cancelliere o di altro dipendente o qualcosa di più? È questa la domanda che Sigfrido Ranucci si è posto in chiusura di servizio.


Di certo c’è che, come il testimone riferisce, l’aver allegato quell’informativa agli atti di “Eyphemos” ha compromesso un’indagine che doveva rimanere segreta. Non si può dire se sia una compromissione irrimediabile o se vi siano margini per approfondire ulteriormente la vicenda. Di sicuro, però, c’è che Recordare ha avuto conoscenza dell’indagine a suo carico in un momento nel quale non tutti gli accertamenti erano stati compiuti.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top