Rissa sul lungomare di Crotone, obbligo di dimora per otto giovani

VIDEO | L'episodio avvenuto nella notte del 4 luglio. Già allora era stati deferiti dalla Polizia

13
di Redazione
18 luglio 2020
12:31

Obbligo di dimora nel Comune di residenza e divieto di allontanarsi dalle rispettive abitazioni dalle otto di sera alle sei del mattino successivo: è la misura imposta a otto giovani crotonesi di età compresa tra i 18 e i 28 anni.

Gli stessi che nella notte dello scorso 4 luglio hanno dato vita ad una violenta rissa scoppiata, per futili motivi, all'esterno di un locale del lungomare cittadino. Gli otto contendenti se le sono date di santa ragione tanto che tutti sono finiti in ospedale per farsi medicare ferite giudicate guaribili tra i cinque e i quindici giorni. In quella occasione la Polizia li aveva già deferiti per rissa e lesioni all'autorità giudiziaria. Ora nei loro confronti il Tribunale ha emesso la misura dell'obbligo di dimora che è stata eseguita dagli agenti della squadra Mobile unitamente a personale della squadra Volanti della Questura di Crotone. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio