Rizziconi, nasce il giardino della memoria per ricordare le vittime del Covid

L’evento simbolico ha visto la piantumazione di alcuni alberi d'ulivo ed una targa nella cittadina del Reggino per ricordare chi oggi non c’è più a causa del virus

89
di Redazione
2 aprile 2021
08:11
Il giardino della memoria di Rizziconi
Il giardino della memoria di Rizziconi

Rizziconi ospita il quinto il “Giardino della Memoria”, per ricordare le vittime del Covid, realizzato grazie ai proventi del libro “Storie ricordare-Grandi imprese e solidarietà ai tempi del Coronavirus”, frutto del progetto di associazione Valentia.

L’evento simbolico ha visto la piantumazione di alcuni alberi d'ulivo ed una targa per ricordare chi oggi non c’è più, è avvenuta alla presenza del presidente nazionale dell'associazione Valentia Anthony Lo Bianco, dei referenti dell’associazione di Rizziconi Domenico Argirò e Reggio Calabria Girolamo Giovinazzo, del sindaco di Rizziconi Alessandro Giovinazzo, dell'assessore all'Ambiente del comune Mimmo Mazzaferro e il referente per la città di Cittanova dell'associazione Valentia.


«Piantare un albero è un gesto importante, un segno capace di attraversare il tempo - queste le parole del presidente Lo Bianco che ha ringraziato l’amministrazione comunale per aver aderito all'iniziativa - un modo di contribuire alla memoria, tramandando ai più giovani un reale e significativo ricordo di coloro che hanno perso la vita in questo ultimo anno, ma anche un simbolo di rinascita e di cambiamento».

«Ringrazio l’associazione Valentia – ha dichiarato il sindaco Giovinazzo - per averci coinvolto in questo importante e simbolico progetto in ricordo delle vittime del Covid-19 che ha colpito anche sul nostro territorio. L’Amministrazione Comunale di Rizziconi sarà sempre ben lieta di partecipar e collaborare a iniziative importanti soprattutto quelle che interessano il sociale».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top