Rosarno, sorpresi in auto con un chilo di marijuana: due arresti

Oltre alla droga, nascondevano denaro per circa mille euro. Sono accusati di detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio

71
di Redazione
18 agosto 2020
10:29
La droga ed il denaro sequestrati
La droga ed il denaro sequestrati

Due persone sono state arrestate a Rosarno dai poliziotti del Commissariato di Gioia Tauro, con l’accusa di detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

 


Si tratta di due cittadini extracomunitari, W.B. e B.S., fermati a bordo di autovettura e sottoposti ad ordinario controllo. Gli agenti, davanti al loro atteggiamento sospetto, hanno proceduto con una perquisizione che ha portato al ritrovamento di 950 grammi di marijuana, occultati all’interno dell’autovettura, e di circa mille euro nascosti negli indumenti personali.    

 

La droga e il denaro sono stati sequestrati e l’Autorità Giudiziaria ha convalidato il provvedimento restrittivo eseguito dalla Polizia di Stato a carico dei due per detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, disponendo la misura della custodia cautelare in carcere. Questi arresti si inseriscono nell’ambito del piano di controllo del territorio “Petrace”.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio