L’ntimidazione

San Giovanni in Fiore, arrestato per avere incendiato l’auto del consigliere comunale

Le indagini condotte dai carabinieri di Cosenza su coordinamento della locale procura. L'anziano si trova adesso in carcere

32
di Redazione
29 luglio 2022
19:39
L’auto bruciata, nel riquadro Lacava
L’auto bruciata, nel riquadro Lacava

Nel pomeriggio del 29 luglio 2022, i carabinieri della Compagnia di Cosenza hanno tratto in arresto, su ordine della Procura della Repubblica di Cosenza, un 82enne del posto, dopo aver accertato rilevanti elementi in direzione della sua responsabilità per l’incendio dell’autovettura di un avvocato e consigliere comunale di San Giovanni in Fiore, commesso a San Giovanni in Fiore, nella notte del 28 giugno scorso. Parliamo di Domenico Lacava.

Nell’occasione, le fiamme si erano propagate interessando un’altra autovettura parcheggiata poco distante. Al riguardo, si comunica, nel rispetto dei diritti dell’indagato (da ritenersi presunto innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento fino ad un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile), al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito, che i militari della Stazione carabinieri di San Giovanni in Fiore, hanno svolto puntuali indagini, basate sull’analisi di utile videosorveglianza e di sommarie informazioni di persone informate sui fatti, riferendone gli esiti alla Procura della Repubblica di Cosenza.


È stato, al riguardo, accertato che il movente dell’azione delittuosa è esclusivamente riconducibile alla professione forense della persona offesa. È stata, inoltre, informata la Magistratura di Sorveglianza di Cosenza che gli ha revocato l’affidamento in prova ai servizi sociali a cui era sottoposto, determinando l’ordine di carcerazione eseguito, come detto, nel pomeriggio. L’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Cosenza.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top