Sant'Anna Hospital, Pitaro: «Urge convocare commissione Sanità»

Il consigliere regionale chiede che siano presenti anche il commissario Longo, il commissario dell’Asp di Catanzaro e il Direttore generale del Dipartimento Salute

10
di Redazione
28 dicembre 2020
11:37
Il consigliere regionale Francesco Pitaro
Il consigliere regionale Francesco Pitaro

«Il presidente della commissione Sanità del Consiglio Regionale, dott. Baldo Esposito, voglia convocare la commissione sulla delicata, indifferibile e urgente questione afferente il Sant’Anna Hospital di Catanzaro convocando non solo i vertici dell’ospedale e i rappresentanti dei lavoratori ma anche il commissario ad acta per la Sanità in Calabria, il commissario dell’Asp di Catanzaro e il Direttore generale del Dipartimento Salute, al fine di analizzare in contraddittorio la problematica relativa alla clinica». Così il consigliere regionale Francesco Pitaro in merito alla questione della chiusura del Sant’Anna Hospital di Catanzaro.

È in corso a Catanzaro una manifestazione di protesta dei dipendenti del Sant'Anna Hospital. I circa 300 operatori temono per il loro futuro occupazionale dal momento che per l'annualità 2020 l'Azienda sanitaria provinciale di Catanzaro non ha inteso sottoscrivere il contratto con la clinica che eroga prestazione per conto del servizio sanitario regionale.


«Capire – conclude Pitaro - quali siano gli ostacoli burocratico/amministrativi che impediscono la sopravvivenza della straordinaria struttura sanitaria cardiochirurgica e se vi siano le condizioni per permettere alla detta struttura di continuare a svolgere le eccezionali prestazioni sanitarie ai lavoratori di poter continuare a lavorare».

LEGGI ANCHE: Sant’Anna a Catanzaro, Confassociazioni: «Provvedimento Asp illegittimo, sia revocato»
Sant’Anna Hospital verso la chiusura, a Catanzaro la protesta dei dipendenti
Sant’Anna Hospital, il direttore sanitario si appella all’Asp e al commissario Longo

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio