Nuovo sbarco a Crotone, rintracciati 62 migranti su una barca a vela

L'imbarcazione è stata individuata dagli uomini della Guardia di finanza a Capo Cimiti. Il gruppo, composto da 58 uomini e 4 donne, è stato trasferito al Cara di Isola Capo Rizzuto 

407
di Redazione
8 settembre 2020
12:00
Migranti lungo le coste calabresi
Migranti lungo le coste calabresi

Una imbarcazione a vela con 62 migranti a bordo è stata rintracciata questa mattina dai mezzi della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Porto al largo di Capo Cimiti, nel Crotonese. La barca è stata condotta al porto di Crotone dove sono sbarcati 58 uomini (tra cui dodici minori non accompagnati) e 4 donne.

Tra i sessantadue migranti, che provengono da Siria, Pakistan, Iran, Iraq, Afganistan, Bangladesh e Somalia, ci sono anche due scafisti che sono stati individuati dalle forze dell’ordine. Al porto sono stati accolti dal dispositivo coordinato dalla Prefettura di Crotone. Presenti i medici del Suem 118 per i controlli sanitari.


La Croce Rossa di Crotone ha provveduto al trasferimento dei migranti nel Centro di accoglienza di Isola Capo Rizzuto dove, come da procedura anti Covid, sono stati posti in isolamento in attesa di fare il tampone.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio