Il salvataggio

Sfidano il mare in tempesta per salvare migranti, il questore di Crotone incontra i poliziotti eroi

Sono stati tra coloro che hanno partecipato alle operazioni di soccorso in località "le Cannella", dove un'imbarcazione con a bordo 75 persone si era arenata ed era in balia delle forti onde

91
di Redazione
5 novembre 2021
13:58
Foto dalla pagina facebook della Polizia di Stato
Foto dalla pagina facebook della Polizia di Stato

Sono stati tra gli eroi che si sono gettati in mare, sfidando le onde e il freddo, per mettere in salvo le decine di migranti a bordo di un'imbarcazione arenata a largo di località "le Cannella", a Crotone. Oggi il questore, Marco Giambra, ha voluto incontrarli per ringraziarli personalmente: sono i poliziotti delle volanti che sono stati coinvolti nelle operazioni di salvataggio coordinate dalla Capitaneria di porto. 

Un ringraziamento necessario e dovuto, dal momento in cui «non hanno esitato, a rischio della loro incolumità, a raggiungere il veliero in mare e dare il proprio determinante contributo al salvataggio delle loro vite, evidenziando eccezionale spirito di servizio e di sacrificio. Valori imprescindibili - sottolineano dalla questura di Crotone - che contraddistinguono l’attività degli operatori impegnati nel soccorso pubblico e costituiscono l’azione quotidiana della Polizia di Stato».


Le immagini del salvataggio hanno avuto risonanza nazionale. La barca in balia delle onde, il mare in tempesta e l'impossibilità di usare gommoni o zattere per raggiungerla, quindi la formazione di una vera e propria catena umana per salvare i migranti. In 75 hanno potuto toccare terra grazie ai soccorritori, tra loro anche donne e bambini piccoli. E proprio un bambino stretto tra le braccia di uno dei poliziotto è protagonista di una foto pubblicata dalla pagina facebook ufficiale della Polizia di Stato, che ha ricevuto commenti e apprezzamenti da tutta Italia.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top