Sorpresi a smaltire illecitamente rifiuti non pericolosi nel Crotonese: denunciati

Il tempestivo intervento dei carabinieri ha fatto sì che i responsabili si adoperassero nell’immediatezza provvedendo al ripristino dello stato dei luoghi

5
di Redazione
8 aprile 2021
15:25

I carabinieri della Stazione di Santa Severina, nell’ambito di servizi volti alla tutela dell’ambiente, hanno denunciato in stato di libertà un 47enne e un 51enne, operai di una ditta di arredamenti, poiché sorpresi mentre stavano versando rifiuti di vario tipo in un torrente in località “Campodenaro”, nel territorio di Caccuri.

Il tempestivo intervento dei carabinieri ha fatto sì che i responsabili si adoperassero nell’immediatezza provvedendo al ripristino dello stato dei luoghi. È scattata la denuncia anche del titolare dell’azienda. 


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top