Soverato, cocaina nella camera da letto: arrestato un 46enne

L'uomo è accusato di spaccio di stupefacenti. La droga nascosta insieme a un bilancino di precisione e un block notes con nome e importi

5
di Redazione
11 dicembre 2020
10:18

Un uomo di 46 anni di Soverato, nel Catanzarese, è stato arrestato dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I fatti, di cui è stata data notizia stamane, risalgono al giorno dell’Immacolata quando i militari della sezione operativa, nel corso di una perquisizione domiciliare, hanno trovato nella camera da letto dell'uomo un contenitore in plastica di colore giallo, all’interno del quale c'erano 11 involucri di colore bianco termosaldati contenenti cocaina, con annesso bilancino di precisione, materiale per il confezionamento, 50 euro in banconote di vario taglio ed un block notes dove venivano appuntati nomi e importi. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro per i dovuti accertamenti.

 


L'uomo, dopo le formalità di rito, è stato tratto in arresto in flagranza di reato con l’accusa di detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti e ristretto in regime di arresti domiciliari nella sua abitazione, in attesa dell’udienza di convalida. L’arresto è stato poi convalidato ed è stata applicata la misura della presentazione alla polizia giudiziaria. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top