La ricorrenza

Soverato, i Vigili del fuoco celebrano la patrona e il ventennale del distaccamento

VIDEO | Grande festa per il corpo che rinnova l'impegno a favore della sicurezza dei cittadini. Per il direttore regionale Lucia «È fondamentale che cresca il senso civico perchè consente a tutti di correre meno rischi»

2
di Rossella  Galati
3 dicembre 2021
16:30

«La nostra protettrice ci sorveglia nei momenti difficili del nostro lavoro. Noi siamo molto devoti a questa santa che rappresenta il senso del dovere e del sacrificio». Affrontare il pericolo con fede e coraggio, ecco cosa rappresenta santa Barbara per i Vigili del Fuoco. La patrona del corpo è stata celebrata oggi anche dal Comando provinciale di Catanzaro che rinnova così un impegno quotidiano a favore della sicurezza dei cittadini.

Una giornata di festa che cade inoltre nel ventennale dell'apertura del distaccamento di Soverato, scandita da più momenti: dopo il saluto di benvenuto da parte del comandante provinciale Giuseppe Bennardo, spazio alle manovre del personale speleo alpino fluviale sulle note dell'inno d'Italia eseguito dalla banda dell'Associazione culturale “Musica in festa città di Settingiano”. A seguire la celebrazione della santa messa presieduta dal parroco di Davoli superiore, Nicola Coppoletta, e benedizione del monumento a santa Barbara.


In campo per e con i cittadini

«Questo distaccamento è nato dopo la tragedia del camping Le Giare avvenuta a pochi passi da qui – ricorda Bennardo - e in questi venti anni ha lavorato tanto. Copre una fascia importante del territorio ricadente nella zona ionica catanzarese considerando che gli altri due distaccamenti sulla fascia sono a sud Guardavalle e a nord Sellia».

«I presidi territoriali, i distaccamenti permanenti sono fondamentali per poter garantire quella tempestività di intervento nei casi di necessità – evidenzia il direttore regionale del Vigili del fuoco, Maurizio Lucia -. E questi 20 anni hanno dimostrato che l'operato del distaccamento di Soverato, che è cresciuto per professionalità e dotazioni tecniche, ha consentito di dare risposte sempre più immediate ai bisogni del territorio». Un territorio al quale dunque i vigili del fuoco sono stati sempre attenti garantendo interventi puntuali ma chiedendo allo stesso tempo la massima collaborazione da parte dei cittadini, essendo tra l'altro il corpo portatore di messaggi educativi sotto il profilo della sicurezza, sottolinea ancora Lucia: «È fondamentale che cresca il senso civico perchè consente a tutti di correre meno rischi».

 

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top