Soverato, picchia l’ex compagna e la minaccia di morte: arrestato

La donna ha riportato lesioni giudicate guaribili in dieci giorni. Una sua chiamata al 112 ha allertato i carabinieri che hanno fermato l'uomo dopo una breve fuga

5
di Redazione
8 ottobre 2020
18:46

Ha aggredito e minacciato di morte la ex compagna che è riuscita ad allertare i carabinieri. È accaduto la scorsa notte a Soverato, dove i carabinieri della Compagnia e della locale Stazione sono riusciti a bloccare e arrestare un uomo di 45 anni.

 

La donna ha allertato il 112 chiedendo aiuto e sul posto sono giunte subito le pattuglie dei militari dell’Arma che hanno registrato il caso di “codice rosso” come stabilito dalla normativa vigente. L’uomo, che nel frattempo aveva minacciato la ex compagna e l’aveva aggredita, ha tentato la fuga ma è stato subito bloccato dai militari. La donna è stata accompagnata in ospedale dove le sono state diagnosticate lesioni guaribili in dieci giorni. Al termine degli accertamenti l’uomo è stato arrestato in attesa dell’udienza di convalida fissata per domani.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio