Lecco, morto uno dei due fratelli calabresi feriti in una sparatoria

L’ipotesi al vaglio degli inquirenti è quella di un regolamento di conti. Il fatto avvenuto a Olginate all’ora di pranzo

67
di Redazione
13 settembre 2020
15:53

È morto all’ospedale di Lecco il 47enne ferito nel primo pomeriggio a Olginate in una sparatoria. L’uomo, originario della Calabria (Belcastro), raggiunto da alcuni colpi di pistola, era arrivato all’ospedale in condizioni gravissime. Nello stesso centro è ricoverato anche il fratello del 47enne, colpito pochi minuti dopo dallo stesso aggressore. L’uomo si è salvato rifugiandosi all’interno di un condominio.

 

La sparatoria, secondo le ricostruzioni di alcuni giornali locali, potrebbe essere legata a un episodio accaduto la notte scorsa a Olginate. Un ragazzo di 25 anni è stato portato in ospedale per un trauma cranico, subito dopo una caduta. Il giovane potrebbe essere stato invece vittima di un’aggressione e la sparatoria di oggi potrebbe essere un regolamento di conti.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio