Scuole, Spirlì smentisce la chiusura di asili, elementari e medie: «Chi l'ha detto?»

Il presidente facente funzioni della Calabria pubblica un breve post per contraddire le indiscrezioni secondo le quali la Regione era pronta a emanare una nuova ordinanza con il blocco di tutte le attività didattiche

62
di Redazione
29 ottobre 2020
17:56
Nino Spirlì
Nino Spirlì

La notizia della chiusura totale delle scuole di ogni ordine e grado, diffusa da molti giornali calabresi, è stata smentita dal presidente facente funzioni Nino Spirlì. Lo ha fatto usando lo stesso canale dove le indiscrezioni sono circolate, Facebook. «Ma cos’è questa storia della chiusura di tutte le scuole? – ha scritto Spirlì - Quando lo avrei detto?».


Un chiarimento molto atteso che ha fatto scattare centinaia di commenti e condivisioni, con tantissimi genitori che tirano un sospiro di sollievo, perché la chiusura degli asili, delle scuole elementari e medie, avrebbe causato notevoli problemi alle famiglie. Al momento, dunque, in base all’ordinanza regionale, sono chiuse solo le scuole superiori, mentre restano aperte tutte le altre. Nei prossimi giorni si vedrà. Tutto dipende dall’incremento dei contagi e dall’evoluzione dei dati su ricoveri e uso delle terapie intensive.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio