Lo Stato a Platì. Don Ciotti: «Siate fieri di questa terra» (VIDEO)

Oggi la riunione del comitato per l'ordine e la sicurezza. Sul tavolo anche l'emergenza sanità

di Ilario  Balì
24 gennaio 2018
21:35

«Lo Stato è presente anche in quei centri che, pur soffrendo di una marginalità geografica, non sono lontani dall’attenzione degli organi di governo». Lo ha ribadito ancora una volta il Prefetto di Reggio Calabria Michele Di Bari, a margine del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica convocato oggi pomeriggio a Platì per una disamina della situazione dell’ordine pubblico nel territorio della Locride. Presenti i sindaci dei 43 Comuni del comprensorio, i rappresentanti delle forze dell’ordine e il direttore generale dell’Asp reggina Giacomino Brancati. Ospite a sorpresa il presidente di Libera don Luigi Ciotti, prossimo a ricevere la cittadinanza onoraria di Locri il prossimo 10 marzo. Tra i temi affrontati durante il tavolo anche l’emergenza sanità, con un focus sull’ospedale di Locri sempre più nel caos.

 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio