Farmabusiness

Tallini assolto, le reazioni dei consiglieri e del sindaco Abramo: «Persona retta»

Coro di commenti positivi alla notizia della sentenza che ha riconosciuto l’estraneità dell’ex presidente dell’Assembla regionale alle accuse mosse nell'ambito dell’inchiesta della Procura di Catanzaro

62
di Redazione
18 febbraio 2022
15:08

«Ho accolto con estrema soddisfazione l’assoluzione perché il fatto non sussiste con cui il giudice  ha certificato la totale estraneità di Domenico Tallini alle accuse che gli venivano contestate nell’inchiesta Farmabusiness». A dichiararlo il sindaco di Catanzaro, Sergio Abramo che ha aggiunto: «Non posso che rivolgere le mie più vive congratulazioni a Tallini, così come al suo collegio difensivo, per la capacità di dimostrare l’infondatezza delle accuse. La formula piena con la quale è stato assolto si aggiunge ai pronunciamenti, già in suo favore, del Riesame prima e della Cassazione poi. Tallini si è visto riconoscere ancora una volta la propria rettitudine – ha concluso - e ne sono assolutamente contento».

Il Consiglio comunale 

Soddisfazione è stata espressa anche da 23 consiglieri comunali di Catanzaro: «La sentenza di assoluzione con formula piena ristabilisce l’integrità dell’onorevole Tallini» è stata la riflessione comune di Critelli, Angotti, Altomare, Ciciarello, Renda, Manuela e Sergio Costanzo, Gallo, Russo, Mancuso, Polimeni, Rotundo, Consolante, Corsi, Gironda, Amendola, Levato, Ursino, Merante, Triffiletti, Costa, Sestito e Talarico.


«Eravamo sicuri che Mimmo Tallini fosse estraneo alle accuse che gli sono state mosse nell’ambito dell’inchiesta Farmabusiness, così come non avevamo dubbi che l’avrebbe dimostrato in giudizio. Ora che la sentenza ha messo nero su bianco l’assoluzione perché il fatto non sussiste, scagionandolo completamente, ci sentiamo di esprimere i più sentiti auguri a Tallini». 

Ad unirsi al coro delle congratulazioni anche il consigliere comunale Giuseppe Pisano: «Sull’assoluzione con formula piena ricevuta dall’onorevole Domenico Tallini in merito al processo Farmabusinness non avevo alcun dubbio. Il fatto non sussiste, ha certificato il giudice ristabilendo, in questo modo, l’integrità dell’uomo e del politico Tallini, al quale voglio rivolgere le mie più sincere congratulazioni.

A Tallini devo ciò che sono diventato sul piano politico. Da lui ho imparato tantissimo, a lui mi sono ispirato nel mio modo di agire in politica, con lui ho condiviso alcune importanti battaglie a difesa del capoluogo, in lui ho sempre riconosciuto un punto di riferimento nel panorama catanzarese. Quanto riscontrato oggi dal giudice per le indagini preliminari non cancellerà il peso, per l’onorevole Tallini, dei problemi passati in questo lunghissimo anno e mezzo, ma ristabilisce l’onestà di una persona che, in tutta evidenza, non meritava quanto successo».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top