Terremoto nel Cosentino tra Cetraro e Bonifati. Anche Albi trema ancora

Il sisma di magnitudo 3.8 si è verificato all'alba. Altra scossa, questa volta di magnitudo 2.8, nella provincia catanzarese. Non si registrano danni a persone o cose

64
di Redazione
23 gennaio 2020
07:39
Terremoto al largo di Cetraro
Terremoto al largo di Cetraro

Nuova scossa di terremoto lungo le coste della Calabria. Un sisma di magnitudo 3.8 si è verificato intorno alle 5.30 al largo di Cetraro, nel Cosentino, con coordinate geografiche (lat, lon) 39.5115.83 ad una profondità di 272 km. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala sismica dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma. Non si registrano danni a persone o cose.

 

Poco più tardi, intorno alle 6.40, un altro sisma - 2.8 di magnitudo - è avvenuto nel territorio di Albi, nel Catanzarese dopo gli episodi dei giorni scorsi. 

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio