Terremoto nel Cosentino, a Rende scuole chiuse per altri tre giorni

Ordinanza del sindaco Marcello Manna per consentire interventi di messa in sicurezza e di pulizia straordinaria degli ambienti

9
di Salvatore Bruno
26 febbraio 2020
16:48

Il sindaco di Rende Marcello Manna ha prolungato per ulteriori tre giorni, con apposita ordinanza, il periodo di chiusura per alcune scuole comunali dove le attività didattiche rimarrano quindi sospese nei giorni 27, 28 e 29 febbraio.

Lavori di ripristino

In questi edifici infatti, l'amministrazione ha disposto l'esecuzione di urgenti interventi di messa in sicurezza, ripristino strutturale e pulizia straordinaria in seguito al terremoto di lunedì scorso 24 febbraio, di magnitudo 4.4, il cui epicentro è stato registrato proprio nella città del Campagnano.

 

LEGGI ANCHE: Terremoto nel Cosentino, nessun danno: riaprono le scuole superiori

Ecco le scuole che rimarranno chiuse

L'ordinanza riguarda le seguenti scuole di competenza comunale:

Scuola primaria Stancati

Scuola primaria e secondaria di primo grado di Via Meucci - Quattromiglia

Scuola primaria e secondaria di primo grado di Villaggio Europa

Scuola materna di contrada Tocci

Scuola materna di via Silvio Pellico

Scuola primaria e secondaria di primo grado di località Linze

Scuola primaria e secondaria di primo grado di località Santo Stefano

Per le restanti scuole di competenza comunale, l’ordine di interruzione delle attività didattiche sarà valido per la sola giornata di giovedì 27 febbraio 2020.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio